LDS consulting per AIL.

  • LDS consulting

Da alcuni anni abbiamo scelto di essere sostenitori regolari di AIL Dare un segno tangibile fa parte del nostro modo di agire. Un gesto concreto che facciamo con convinzione insieme a molte altre aziende che sostengono l'AIL e la aiutano ogni giorno nella lotta contro le malattie del sangue.
Perchè AIL? Perchè crediamo che il nostro sostegno si trasformi direttamente in servizi di assistenza per i malati in tutta Italia, e in terapie nuove e meno invasive per migliorare la qualità di vita dei pazienti ematologici.

Per contribuire, anche in minima parte, alle azioni che la AIL porta avanti, come permettere ai pazienti di potersi curare in strutture moderne e confortevoli con un adeguato standard di assistenza. Infatti il paziente ematologico deve necessariamente sottoporsi a cicli di chemio, spesso per lunghi periodi, che possono essere garantiti soltanto da Centri di Ematologia altamente specializzati.
Per garantire a sempre più pazienti i servizi di Day Hospital nel centro ematologico della propria città. Infatti il Day Hospital deve disporre di ambulatori, sale per la terapia con poltrone e letti disponibili e di personale medico e infermieristico in numero adeguato alle crescenti richieste di prestazioni.
Per poter garantire giochi e intrattenimento per i piccoli pazienti. Uniciti a noi.

Sociale, Futuro, AIL

  • Visite: 984