Skip to main content

Concetti in Chiaro

Market Share

Importanza, calcolo e utilizzo dell'indicatore di market share nell'analisi aziendale

market share

La market share, o quota di mercato, è una misura percentuale che indica la porzione di mercato detenuta da un'azienda o da un prodotto rispetto al totale del mercato di riferimento. In altre parole, rappresenta la percentuale delle vendite totali di un settore o di un prodotto che è attribuibile a un'azienda specifica. Ad esempio, se un'azienda ha una market share del 20% in un determinato settore, significa che essa genera il 20% delle vendite totali di quel settore.

La market share è un indicatore importante per valutare la posizione competitiva di un'azienda rispetto ai suoi concorrenti e può influenzare le strategie di marketing, di pricing e di sviluppo del prodotto. Una market share in crescita può indicare una maggiore competitività e successo dell'azienda, mentre una diminuzione può suggerire la necessità di rivedere le strategie di business.

La market share viene calcolata dividendo le vendite di un'azienda o di un prodotto per le vendite totali del mercato di riferimento, quindi moltiplicando il risultato per 100 per ottenere la percentuale.

La formula per calcolare la market share è la seguente:

Ad esempio, se un'azienda ha venduto €500.000 di prodotti e le vendite totali del mercato sono di €2.000.000, la sua market share sarà:

Market Share (%)=(500.0002.000.000)×100=25%

Quindi, l'azienda avrebbe una market share del 25% nel mercato di riferimento. Questo calcolo può essere effettuato su base annua, trimestrale o mensile, a seconda delle esigenze di analisi e monitoraggio dell'azienda.