Skip to main content

Consulenza Direzionale per la tua organizzazione

Una panoramica sui benefici tangibili

Per semplificare le cose partiamo col dire di cosa non si occupa la consulenza di management, innanzi tutto non si occupa di compliance aziendale. Ossia tutte quelle attività volte a verificare la conformità delle operazioni aziendali alle disposizioni normative vigenti (aspetti legali, contabili, fiscali, civilistici, amministrazione del personale, sicurezza sul lavoro, ecc.).
Fatta questa premessa, identifichiamo le attività che caratterizzano questa consulenza: pianificazione strategica, organizzazione aziendale, sistemi di gestione, comunicazione, risorse umane, pubblicità, tecnologie dell'informazione e della comunicazione (ICT), project management, controllo di gestione, marketing, gestione del rischio, riprogettazione dei processi aziendali, ma anche acquisizione e fusione con altre società, gestione del brand, ristrutturazione, esternalizzazione di società o divisioni, riposizionamento di prodotto/mercato, delocalizzazione, ricerca e sviluppo del prodotto, produzione, logistica e gestione della catena di distribuzione, finanza d'impresa, ecc.

il Ruolo

Il ruolo di chi svolge questa consulenza, ovviamente, è di partner del top management (amministratori e/o dirigenti) o dell'imprenditore e, similmente a quanto abbiamo detto per la consulenza aziendale, è realizzato da strutture specializzate in specifici settori come metalmeccanica, agricoltura, alimentare, automobilistica, trasporti, moda, tessile, chimica, edilizia ed impiantistica, sanità, scuola, banche e assicurazioni, informatica, ecc.

come è Organizzato

A livello organizzativo possiamo avere singoli professionisti o società più strutturate con varie specializzazioni interne.
Di solito quindi risulta utile capire in quale ambito è specializzato un consulente di management.
Le norme di riferimento le troviamo nel Codice civile come per la consulenza aziendale e a livello internazionale c’è la ISO 20700 Guidelines for management consultancy services, in italiano Linea guida per i servizi di consulenza di management, che fornisce orientamenti alle organizzazioni, indipendentemente dalla loro attività o dimensione, sulla gestione dei servizi di consulenza di management.

Benefici della consulenza direzionale

  1. Pianificazione Strategica: Elaborazione di piani d'azione per raggiungere obiettivi a lungo termine.
  2. Ottimizzazione Organizzativa: Miglioramento della struttura e dei processi aziendali per aumentare l'efficienza.
  3. Supporto alle Risorse Umane: Sviluppo del potenziale umano e miglioramento della gestione del personale.
  4. Gestione del Cambiamento: Assistenza nell'adattamento a cambiamenti di mercato e interni.
  5. Specializzazione Settoriale: Consigli basati su conoscenze approfondite di specifici settori.

condividi questo articolo


  • by

    LDS consulting Team

  • data :

    24 marzo 2024

  • tempo di lettura:

    1 minuto




se Vuoi Rimanere Aggiornato Puoi


Seguici su


  • visualizzazioni:
    1855
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.